“All’Aria stu Gioia”. Un documentario antropologico durato 8 anni

Venuto a Scicli per caso, Francesco si è 'innamorato' del Gioia. E, da regista, ha pensato bene di fare un film. Che è poi durato quasi 8 anni di riprese. E soprattutto di rapporto con i 'portatori', il nerbo popolare della Festa dell'Uomo Vivo

“All’Aria stu Gioia”. Un documentario antropologico durato 8 anni

SCICLI – C’è voluto tempo, impegno, costanza. E tanta passione e professionalità. Ma alla fine, ‘All’Aria stu Gioia‘ (sottotitolo: l’Uomo Vivo) è quasi alla fine del montaggio e, probabilmente, ad Aprile sarà proiettato in anteprima per la cittadinanza di Scicli. Stiamo parlando del lavoro di Francesco Di Martino, cineasta e regista che ha seguito per […]