Mercato Immobiliare: la provincia iblea ed il Val di Noto, ‘buen retiro’ per i ‘nordici’. (INTERVISTA)

Le aspettative del mercato immobiliare della provincia di Ragusa e dell'intero Val di Noto sono ottime. Molti residenti del Nord Italia e del Nord Europa scelgono quest'area per la qualità della vita e la tranquillità. Anche se hanno terrore della burocrazia sicul-bizantina. Intevista a Maria Giovanna Vindigni, agenzia immobiliare 'Millevani'

Mercato Immobiliare: la provincia iblea ed il Val di Noto, ‘buen retiro’ per i ‘nordici’. (INTERVISTA)

VAL DI NOTO – Il mercato immobiliare in Italia era tra i più ‘a rischio’, assieme al turismo ed alla ristorazione. Ma, mentre le ultime due categorie stanno davvero prendendo batoste, la compra-vendita di case non è mai del tutto cessata. Casa, bene-rifugio per gli italiani Dopo un quasi blocco durante marzo ed i primi […]

La Sicilia in semi lock-down. Una scelta davvero pericolosa.

Un lock-down mascherato. Locali chiusi tutto il giorno, qualcuno aperto solo per asporto. La crisi di un intero settore sta arrivando pesante.

La Sicilia in semi lock-down. Una scelta davvero pericolosa.

SCICLI – E’ praticamente un lock-down mascherato. I locali della ristorazione ed i bar possono stare aperti solo per asporto o ‘delivery’. La Sicilia è stata ‘vigliaccamente’ inserita tra le ‘regioni arancioni’ che devono sottostare a restrizioni più cogenti. Ma la scelta è contestata dagli esercenti e dal governo regionale. Che però, fino ad oggi […]

Ristoratori: “Se chiudiamo noi, chiude lo Stato”

Le confusionarie politiche governative anti-covid, viste solo dalla parte dei virologi, stanno mettendo in serio pericolo la tenuta economica e sociale del Paese. I ristoratori la parte più colpita

Ristoratori: “Se chiudiamo noi, chiude lo Stato”

PALERMO/ROMA – L’ultimo decreto del governo Conte2 (la vendetta?), che in Sicilia ha smarcato e reso inutile il decreto di Musumeci di qualche ora prima (vedi), sta facendo montare una protesta diffusa. Che, a parte qualche degenerazione violenta di infiltrati non meglio definiti, è fatta di tanti imprenditori, oggi del settore della ristorazione e turismo […]

Il ‘turismo’ cerca di organizzarsi. Con strategia e sinergia

Il Master Plan, quello che dovrebbe descrivere la strategia di sviluppo turistico per la zona iblea per i prossimi anni, ha fatto un passo avanti. Coinvolti un centinaio di imprenditori, adesso si aspettano i risultati di questo incontro

Il ‘turismo’ cerca di organizzarsi. Con strategia e sinergia

MODICA – Altro passo verso la definizione del ‘Master Plan’ per il GAL, il Gruppo di Azione Locale ‘Terra Barocca che ha come mission far evolvere il turismo locale da una attività imprenditoriale casuale ad una più organizzata e manageriale. Il passo ulteriore è stata una riunione aperta ad oltre un centinaio di operatori del […]

“Bed-and-Breakfast.it”, società nata e cresciuta a Modica. Intervista a Giambattista Scivoletto

Nata 15 anni fa circa come semplice studio per 'fare siti', oggi la società di Giambattista Scivoletto è tra le prime del panorama italiano. Una lotta quasi continua ed impari contro la burocrazia. 'Rimango in Italia. Ma qui è sempre più dura'

“Bed-and-Breakfast.it”, società nata e cresciuta a Modica. Intervista a Giambattista Scivoletto

MODICA – Bed-and-Breakfast.it, è una società di high tech che nel turismo si è ritagliata una fetta di mercato ed è in crescita sia di traffico che fatturato. Un settore dove il covid sta lasciando brutte cicatrici ma che può contare su, forse, 500.000 strutture tra alberghiere ed extra-alberghiere. Bed-and-Breakfast.it è stata fondata all’americana in […]

“Val di Noto, perla di Sicilia”. La ‘non guida’ turistica

Un guida a posti e luoghi del Val di Noto che si "vanta" di far scoprire posti segreti, leggende dimenticate, storie locali che a volte sfuggono anche ai residenti

“Val di Noto, perla di Sicilia”. La ‘non guida’ turistica

MODICA – Presentata la ‘non guida’ turistica sul Val di Noto. Una ‘non-guida’ così definita da Vincenzo Iannuzzi, patron della casa editrice messinese ‘Affinità Elettive’, perchè non è destinata solo al turista. Ma anche il cittadino residente può trovare informazioni nuove, chicche, storie di paese che magari gli sono sfuggite. A curare i testi Giuseppe […]

Ti do 15.000€ per un progetto: li vuoi?

Se si ha una idea concreta ed accettabile, può verificarla con il GAL locale. E se vale, chiedere anche un finanziamento a fondo perduto o a tasso agevolato. Anche per aprire, esempio, un salone di bellezza

Ti do 15.000€ per un progetto: li vuoi?

SCICLI – Il turismo, come diciamo spesso, è anche (e forse soprattutto) economia. Ed ha dato, obiettivamente, il via a tante attività imprenditoriali che, tutte insieme, qualificano la cosiddetta ‘offerta turistica’. Tra le possiblità per chi ha una idea accettabile, è trovare finanziamenti pubblici, a fondo perduto o tasso agevolato per avviarsi. Il GAL ‘Terra […]

Peppe Cassì: “Ragusa è ad un passo dallo spiccare il volo”

Il sindaco di Ragusa a tutto campo: sulla sfrenata movida di Marina di Ragusa ai programmi turistici; dall'esistenza di un 'modello Ragusa' ad una messe di progetti per cui forse un secondo mandato è necessario. E la consapevolezza che Ragusa e provincia "possono volare"

Peppe Cassì: “Ragusa è ad un passo dallo spiccare il volo”

RAGUSA – Intervista con Peppe Cassì, sindaco di Ragusa da oltre due anni. Parliamo di turismo per capire le possibilità di serio e concreto sviluppo. Non solo di una città ma di una intera provincia e, perchè no, persino di due province in gemellaggio con Siracusa. Tanti progetti, molti in fase di idea, altri di […]

L’aeroporto di Comiso riapre. Ma è un anno difficile

"Un anno da superare e programmare per il futuro". Lo sostiene l'AD dell'aeroporto di Comiso, Rosario Dibennardo, che ha ripreso gradualmente la propria operatività ma che sconta un calo di turisti senza precedenti

L’aeroporto di Comiso riapre. Ma è un anno difficile

“Un anno da superare e programmare per il futuro”. Lo sostiene l’AD dell’aeroporto di Comiso, Rosario Dibennardo, che ha ripreso gradualmente la propria operatività ma che sconta un calo di turisti senza precedenti

Portatori di Gioia: associazione tra la tradizione ed il sociale

Sono i 'Portatori di Gioia', che vuole appunto intendersi nel doppio senso di 'portatori della statua del Gioia' e recanti gioia alla propria comunità.

Portatori di Gioia: associazione tra la tradizione ed il sociale

SCICLI – Un gruppo di amici legati strettamente dalla propria tradizione di paese: quella dell’Uomo Vivo della Festa di Pasqua. E da questo riunirsi occasionale per quel giorno – e per qualche mangiata, che non fa mai male – è nata un’associazione ‘formale’. Oggi, dopo il blocco causa covid, vuole presentarsi pubblicamente con una giornata […]