Scicli e Modica: “Capitale della Cultura” 2022. Una contro l’altra

Modica e Scicli presentano autonomamente i dossier per partecipare alla nomina di Capitale della Cultura 2022. Il risultato a metà novembre

Scicli e Modica: “Capitale della Cultura” 2022. Una contro l’altra

MODICA/SCICLI – Presentate le candidature a “Città della Cultura 2022“, la cui scadenza era prevista (proroga) per il 31 luglio, secondo le indicazioni del Mibac, il ministero dei beni culturali. Entro il 12 Ottobre, questa volta non da sito Mibac ma da un aggiornamento della Camera (vedi), saranno scelte le 10 finaliste che, il 12 […]

“U Gioia”: festa popolar-religiosa. Ma i “portatori” stiano al loro posto.

Una serata per presentare l'associazione 'Portatori di Gioia' ed un po' di 'mondo' che appartiene a questa festa popolar/religiosa. Dove il "conflitto" tra popolare e religioso è sempre presente

“U Gioia”: festa popolar-religiosa. Ma i “portatori” stiano al loro posto.

SCICLI – Presentata, nel chiostro della Chiesa del Carmine di Scicli, la neonata associazione ‘Portatori di Gioia’. Un evento rimandato, come tanti altri, dalla scorsa Pasqua 2020, causa le politiche governative restrittive legate al Covid_19 e che alla fine si è potuto organizzare pur con il leit-motiv del ‘distanziamento fisico‘ e mascherine alla bisogna. Piuttosto […]

Crescere con (il) Gioia

C'è una statua a Scicli, il Gioia (o Cristo Risorto) che è un 'mito' cittadino. Ci si cresce fin da piccoli. E per qualcuno, segna anche la strada. Anche per Daniele, che per la bellezza di una statua mitologica, è "diventato" scultore

Crescere con (il) Gioia

SCICLI – Il racconto della propria crescita personale e di artista. Daniele Assenza, scultore e pittore dalla raffinata qualità e dalla visione personale del Mondo. Ma che ha legato la propria crescita artistica al Gioia, la statua-mito a Scicli che viene portata più che festosamente in giro per la città il giorno di Pasqua. Il […]

Scicli: il cartello delle manifestazioni estive di paese

Anche a Scicli, un cartellone di eventi molto paesano. Forse però, in tempi di 'corona virus', di meglio non si poteva fare

Scicli: il cartello delle manifestazioni estive di paese

SCICLI – Rilasciato il cartello delle manifestazioni estive per la città di Scicli. Un cartello piuttosto spoglio e molto ‘paesano’ con la mancanza di attività di ampio respiro che possano invogliare turisti di ‘altri luoghi’ a fare una visita in città. Un trend, peraltro, evidente in tutta la provincia e che lascia lontani i diversi […]

A Scicli l’arte si.. vira

OGNI GIOVEDÌ DI LUGLIO E AGOSTO, DAL TRAMONTO IN POI, IL CENTRO BAROCCO OSPITA EVENTI E CONCERTI. UNA STAGIONE NATA DAL BASSO CHE PUNTA ALLA RINASCITA.

A Scicli l’arte si.. vira

SCICLI – Vira in siciliano significa guarda. E “vira” è il nome della stagione estiva che per tutto luglio e agosto, ogni giovedì, animerà Scicli. Un progetto nato dal basso, sulla spinta di oltre venti attività ristorative e commerciali del centro storico che vogliono ripartire proprio dalla loro unione. A cogliere questa intenzione collettiva le […]

Portatori di Gioia: associazione tra la tradizione ed il sociale

Sono i 'Portatori di Gioia', che vuole appunto intendersi nel doppio senso di 'portatori della statua del Gioia' e recanti gioia alla propria comunità.

Portatori di Gioia: associazione tra la tradizione ed il sociale

SCICLI – Un gruppo di amici legati strettamente dalla propria tradizione di paese: quella dell’Uomo Vivo della Festa di Pasqua. E da questo riunirsi occasionale per quel giorno – e per qualche mangiata, che non fa mai male – è nata un’associazione ‘formale’. Oggi, dopo il blocco causa covid, vuole presentarsi pubblicamente con una giornata […]

“Sapore di Scicli”: è quello che rimane ai turisti

Scicli, Modica, Ragusa, Noto. Sono 'marchi' che tirano. Ma per far diventare il 'turismo' una industria di qualità, il pressappochismo e la mancanza di strategia, devono diventare retaggio del passato

“Sapore di Scicli”: è quello che rimane ai turisti

SCICLI – Il turismo riprende pian piano cercando di superare i danni che le politiche anti-covid hanno creato all’economia. Luglio ed Agosto saranno mesi di dura messa in prova per il settore che dovrà solo riuscire a sopravvivere. Sperando che in Autunno si possa tornare alla nostra normalità Occidentale. Ma in ogni caso il turismo […]

Nunzio Massimo racconta Piero. A voce

A seguire il documentario di Nunzio Massimo Nifosì su Piero Guccione trasmesso in tv da RAI 5, un piccolo racconto sulla genesi del film e di come si è costruito giornalmente nella relazione con il Maestro. E' che ha preso poi vita nel montaggio

Nunzio Massimo racconta Piero. A voce

RAGUSA/ROMA – E’ andato in onda su Rai5 il docu-film su Piero Guccione, una delle figure più rappresentative dell’arte su tela d’Italia degli ultimi decenni. Un viaggio dentro lo spirito schivo di Guccione fatto dal regista Nunzio Massimo Nifosì. Che, grazie ad una decennale conoscenza, ha acconsentito a raccontarci come è stata la genesi di […]

8 Maggio, Guccione in tv con il docu-film di Nunzio Massimo Nifosì

Il 5 maggio, il maestro Piero Guccione, avrebbe compiuto 85 anni. Con lo splendido docu-film di Nunzio Massimo Nifosì, lo rivedremo in tv, alle ore 21.15 da RAI 5 (tasto 509 piattaforma Sky, tasto 23 del Digitale terrestre)

8 Maggio, Guccione in tv con il docu-film di Nunzio Massimo Nifosì

ROMA – “Piero Guccione, verso l’infinito” è uno straordinario e delicatissimo racconto per immagini, silenzi del regista sciclitano Nunzio Massimo Nifosì, con musiche al violoncello di Giovanni Sollima e da brani di Franco Battiato . E’ un percorso attraverso i luoghi della Sicilia cari all’artista e alla sua arte: la campagna iblea, i candidi muretti […]

Nascita e la ri-nascita. Una piccola grande storia della nostra gente

Vogliamo raccontavi una storia che solo ormai nelle province, nelle piccole comunità, si possono trovare. In quella parte di Italia che ancora ha solidi valori e Tradizioni che vivono sulle "spalle" della sua gente

Nascita e la ri-nascita. Una piccola grande storia della nostra gente

SCICLI – Oggi è Pasqua. Una Pasqua che si spera sarà la prima e l’ultima ad essere ricordata come ‘virtuale’, di tutti noi tutti reclusi senza colpe. Con, in più, senza sapere cosa aspettiamo e cosa accadrà domani. Può essere allora il momento di ricordare una storia pasquale, di cui siamo venuti a conoscenza per […]

1 2 3 4