Nuova Zelanda: è un esempio o no?

Mentre la Svezia passa per "cattivona" pur avendo messo fuori gioco il covid, la Nuova Zelanda assurge ad 'eroina' di questa guerra non dichiarata. Ma a che prezzo e per quanto?

Nuova Zelanda: è un esempio o no?

RAGUSA – Non è che in questo periodo si possa parlare di tanto altro se non di covid, coviddi e corona virus. Che, oltre tutto il resto, si sta dimostrando speciale nel demolire il turismo, ibleo e non che sia. Presi di mira in maniera efferata, tutti i rapporti sociali in senso ampio sono considerati […]

Corona virus: in difesa dei giovani. E della perduta razionalità

Per fortuna e per capacità, non si parla più di ecatombe "per" il Covid. Adesso è il turno degli 'infetti'. Ma, dopo gli adulti, nel mirino dei giornali terrorizzatori sono finiti i ragazzi. Sono loro, i nuovi untori. A dispetto della razionalità dei fatti

Corona virus: in difesa dei giovani. E della perduta razionalità

ITALIA – La situazione della ‘infezione’ da corona virus è ancora in un “quasi caos” totale. Gli scienzi-ologi che i politici seguono obbedienti e premurosi, sembrano capaci di davvero poco se non propugnare la gloria delle ‘mascherine’, l’unico meraviglioso rimedio tecnico-scientifico di rilievo proposto nel tecnologissimo XXI secolo. (C’è anche il prestigioso “lockdown”, a dire […]

Il ‘turismo’ cerca di organizzarsi. Con strategia e sinergia

Il Master Plan, quello che dovrebbe descrivere la strategia di sviluppo turistico per la zona iblea per i prossimi anni, ha fatto un passo avanti. Coinvolti un centinaio di imprenditori, adesso si aspettano i risultati di questo incontro

Il ‘turismo’ cerca di organizzarsi. Con strategia e sinergia

MODICA – Altro passo verso la definizione del ‘Master Plan’ per il GAL, il Gruppo di Azione Locale ‘Terra Barocca che ha come mission far evolvere il turismo locale da una attività imprenditoriale casuale ad una più organizzata e manageriale. Il passo ulteriore è stata una riunione aperta ad oltre un centinaio di operatori del […]

“Bed-and-Breakfast.it”, società nata e cresciuta a Modica. Intervista a Giambattista Scivoletto

Nata 15 anni fa circa come semplice studio per 'fare siti', oggi la società di Giambattista Scivoletto è tra le prime del panorama italiano. Una lotta quasi continua ed impari contro la burocrazia. 'Rimango in Italia. Ma qui è sempre più dura'

“Bed-and-Breakfast.it”, società nata e cresciuta a Modica. Intervista a Giambattista Scivoletto

MODICA – Bed-and-Breakfast.it, è una società di high tech che nel turismo si è ritagliata una fetta di mercato ed è in crescita sia di traffico che fatturato. Un settore dove il covid sta lasciando brutte cicatrici ma che può contare su, forse, 500.000 strutture tra alberghiere ed extra-alberghiere. Bed-and-Breakfast.it è stata fondata all’americana in […]

Dalla differenziata al riciclo al riuso. I progetti per non morire di immondizia

Intervista a Bruno Mirabella, assessore all'Ecologia del Comune di Scicli. Un settore importante e fondamentale per il turismo. Ma che si scontra con malagestione, mal'abitudini e malaffare

Dalla differenziata al riciclo al riuso. I progetti per non morire di immondizia

SCICLI – I numeri mondiali fanno tremare: oggi si producono 2.4mld di tonnellate di rifiuti. Nel 2050 saranno 3.2mld di tonnellate: un numero che non è facile capire. Ma si capisce che la gestione dei rifiuti non può essere più lasciata al caso. Anche perchè il 34% di quei rifiuti sono prodotti dai Paesi ‘industrializzati’ […]

Referendum: votare NO

Un referendum demagogico, anche "stupidotto". Ultima arma populista di una compagine politica che ha perso completamente credibilità. E vuole risollevarsi buttando polvere negli occhi della gente

Referendum: votare NO

ITALIA – Domenica e lunedi si vota. Forse anche ‘finalmente‘ perchè la democrazia che si esplica attraverso il voto popolare è il sistema di governo delle nostre vite e della nostra società. E sospendere questo esercizio per virus o dpcm vari, è pericoloso: possono prendere gusto ad un “governo irresponsabile”. Praticamente tutti i partiti sono […]

Ti do 15.000€ per un progetto: li vuoi?

Se si ha una idea concreta ed accettabile, può verificarla con il GAL locale. E se vale, chiedere anche un finanziamento a fondo perduto o a tasso agevolato. Anche per aprire, esempio, un salone di bellezza

Ti do 15.000€ per un progetto: li vuoi?

SCICLI – Il turismo, come diciamo spesso, è anche (e forse soprattutto) economia. Ed ha dato, obiettivamente, il via a tante attività imprenditoriali che, tutte insieme, qualificano la cosiddetta ‘offerta turistica’. Tra le possiblità per chi ha una idea accettabile, è trovare finanziamenti pubblici, a fondo perduto o tasso agevolato per avviarsi. Il GAL ‘Terra […]

“U Gioia”: festa popolar-religiosa. Ma i “portatori” stiano al loro posto.

Una serata per presentare l'associazione 'Portatori di Gioia' ed un po' di 'mondo' che appartiene a questa festa popolar/religiosa. Dove il "conflitto" tra popolare e religioso è sempre presente

“U Gioia”: festa popolar-religiosa. Ma i “portatori” stiano al loro posto.

SCICLI – Presentata, nel chiostro della Chiesa del Carmine di Scicli, la neonata associazione ‘Portatori di Gioia’. Un evento rimandato, come tanti altri, dalla scorsa Pasqua 2020, causa le politiche governative restrittive legate al Covid_19 e che alla fine si è potuto organizzare pur con il leit-motiv del ‘distanziamento fisico‘ e mascherine alla bisogna. Piuttosto […]

Crescere con (il) Gioia

C'è una statua a Scicli, il Gioia (o Cristo Risorto) che è un 'mito' cittadino. Ci si cresce fin da piccoli. E per qualcuno, segna anche la strada. Anche per Daniele, che per la bellezza di una statua mitologica, è "diventato" scultore

Crescere con (il) Gioia

SCICLI – Il racconto della propria crescita personale e di artista. Daniele Assenza, scultore e pittore dalla raffinata qualità e dalla visione personale del Mondo. Ma che ha legato la propria crescita artistica al Gioia, la statua-mito a Scicli che viene portata più che festosamente in giro per la città il giorno di Pasqua. Il […]

Peppe Cassì: “Ragusa è ad un passo dallo spiccare il volo”

Il sindaco di Ragusa a tutto campo: sulla sfrenata movida di Marina di Ragusa ai programmi turistici; dall'esistenza di un 'modello Ragusa' ad una messe di progetti per cui forse un secondo mandato è necessario. E la consapevolezza che Ragusa e provincia "possono volare"

Peppe Cassì: “Ragusa è ad un passo dallo spiccare il volo”

RAGUSA – Intervista con Peppe Cassì, sindaco di Ragusa da oltre due anni. Parliamo di turismo per capire le possibilità di serio e concreto sviluppo. Non solo di una città ma di una intera provincia e, perchè no, persino di due province in gemellaggio con Siracusa. Tanti progetti, molti in fase di idea, altri di […]

1 2 3 6