Stabilimento balneare Donnalucata: il TAR da completa ragione ai proprietari

Con una decisione urgente, il giudice monocratico ha smontato le tesi di Comune di Scicli e Soprintendenza di Ragusa ridando il diritto all'agire imprenditoriale ai proprietari del Sabir di Donnalucata. Ci saranno altri strascichi?

Stabilimento balneare Donnalucata: il TAR da completa ragione ai proprietari

2.5kviews SCICLI – Con una sentenza del giudice monocratico, dott. Burzichelli, il TAR della sezione di Catania ha dato ragione, praticamente su tutta la linea, ai proprietari del Sabir, i cui lavori erano stati prima diffidati e poi sospesi sia da un provvedimento del Comune di Scicli sia da parte della Soprintendenza di Ragusa. Secondo […]

Stabilimenti Balneari: il (comune) pomo della discordia

Un nuovo stabilimento balneare a Donnalucata alza le barricate. Tra coloro che depongono tutto nella 'conservazione cultural-tradizionale' contro coloro che vedono l'impresa come opportunità di lavoro e di crescita per un territorio. Con in mezzo una amministrazione che poteva prendere una posizione più netta

Stabilimenti Balneari: il (comune) pomo della discordia

SCICLI – La sorpresa, a dire il vero, sarebbe stata non fossero emerse contestazioni: nè culturali, nè amministrative. Forse neanche legali. Ed invece il costruendo stabilimento balneare di Donnalucata, riviera di Ponente, ha dato la stura a tutto il catalogo delle rappresentazioni sociali, politiche e culturali che si ripetono quando si muove una pietra. I […]

Rifiuti: un Territorio ostaggio della burocrazia

La raccolta dei rifiuti è sempre sull'orlo dello squilibrio. Non si capisce come e dove fare. Sempre in mano ad una burocrazia che relega la Sicilia agli ultimi posti nelle classifiche nazionali. Intervista all'assessore del Comune di Scicli, Bruno Mirabella. Perchè la stagione turistica non può rischiare anche questo.

Rifiuti: un Territorio ostaggio della burocrazia

RAGUSA – Due settimane di rifiuti abbandonati, accalcati. Cittadini disorientati. Raccolta sospesa o rallentata ma rischio di sanzioni da parte della Polizia Locale per ‘abbandono di rifiuto‘ che però nessuno ritira col ‘porta-a-porta’. La SSR ATO, la società di gestione del comprensorio ibleo, pare abbia fallito il suo scopo. Vale la pena scioglierla? Un consorzio, […]

Il turismo del ’21: stranieri assenti, timori e disorganizzazione. E “cessi pubblici” che mancano

Il turismo, ai tempi della normalità, si programmava proprio in questo periodo. Oggi, in tempi di politiche anti-covid, tutto è aleatorio ed incerto. Una serie di domande a chi con il turismo ci vive e lavora. Ed una proposta in tempi di analisi, progetti e riflessioni: ma fare cessi pubblici..no?

Il turismo del ’21: stranieri assenti, timori e disorganizzazione. E “cessi pubblici” che mancano

RAGUSA – “L’attesa per la ‘stagione 2021’ è tanta. Ma sappiamo già che dobbiamo aspettare il 2022 per avere una certa normalità“. E’ un po’ la storia che viene fuori da chi nel turismo ci lavora: il 2019 è un lontano ricordo; il 2020 alla fin fine è stato allarmante ma non disarmante. Il 2021, […]

“ST599/27-Rpc”: una nuova “proteina” anti politiche anti-covid? (contributo semiserio alla discussione)

Per la serie: le "notizie impossibili". Ma la situazione è più che seria

“ST599/27-Rpc”: una nuova “proteina” anti politiche anti-covid? (contributo semiserio alla discussione)

RAGUSA – Da quando il covid è diventato il principe della tv e delle politiche nazionali, la questione che emerge nel racconto terrorizzante, non è tanto la malattia stessa ma il fatto che gli ospedali non possano accogliere gli eventuali pazienti in più. L’ammalarsi di covid non pare essere, in sé, un problema. Il tasso […]

Confcommercio: dal 1° febbraio riapriamo le nostre attività

Dopo la protesta #ioapro1501 che però non è riuscita a coinvolgere tante attività della ristorazione, ora scende in campo la 'corazzata' Confcommercio che, almeno in Sicilia, ha deciso di rompere gli indugi e chiedere la riapertura delle attività a partire dal 1° febbraio

Confcommercio: dal 1° febbraio riapriamo le nostre attività

PALERMO – Con un messaggio del presidente regionale Gianluca Manenti, anche la Confcommercio ha deciso, per mezzo di una assemblea dei propri rappresentanti provinciali, la necessità di riaprire le attività economiche. Lo stallo del commercio, la diminuzione dei consumi e la depressione degli uomini, stanno portato il sistema nazionale sull’orlo del fallimento, economico e sociale. […]

Crisi economica: il disastro è davvero dietro l’angolo

Dei DPCM confusionari e ritenuti punitivi per il settore hanno dato vita ad una protesta con la riapertura di molti locali di ristorazione. Le organizzazioni strutturate come CONFCOMMERCIO seguono invece procedure più istituzionalizzate. Ma il fine è comune: far riaprire in sicurezza i locali

Crisi economica: il disastro è davvero dietro l’angolo

RAGUSA – La situazione pare degenerare giorno dopo giorno, se non ora dopo ora. Parliamo della situazione economica del Paese, della Sicilia e della nostra zona iblea, strangolate da politiche anti-covid, ben più che confusionarie. Il turismo, ormai l’hanno capito quasi tutti, è una fetta fondamentale della nostra economia, nazionale e locale. Il turismo vale […]

Scuola: l’Alberghiero garantiva un lavoro sicuro. Almeno fino ad ieri

Forse calcolando il periodo 'pre-covid', la fondazione Eduscopio ha certificato l'alberghiero di Modica come primo per collocazione lavorativa post-diploma. Adesso si aggingono 4 nuovi corsi, tra cui un 'romantico' educandato femminile. Anche a Scicli l'offerta formativa si amplia con un ulteriore corso alberghiero

Scuola: l’Alberghiero garantiva un lavoro sicuro. Almeno fino ad ieri

MODICA – Secondo lo studio di Eduscopio (istituto della Fondazione Agnelli) l’alberghiero “Principi Grimaldi” di Modica è primo in Sicilia, nella categoria “servizi”, per occupazione dei propri diplomati. Già da tempo si sapeva che il ‘settore’ del food “tirava” e che la collocazione nel mondo del lavoro per i giovani diplomati era veloce. Per la […]

Capitale della Cultura: dossier “segreto di borgata”?

Modica e Scicli sono state escluse dalla 'corsa' a Capitale della Cultura 2022. Ma perchè i dossier di presentazione rimangono 'segretati'?

Capitale della Cultura: dossier “segreto di  borgata”?

AGGIORNAMENTO Pochi minuti dalla pubblicazione, ci è stato comunicato che il Comune di Modica ha pubblicato sul proprio sito istituzionale perfettamente visibile in prima pagina, il dossier con cui la Città ha partecipato al concorso Capitale della Cultura. Si evince il gruppo di lavoro e la società di consulenza, la Alter Ego Consulting Soc Coop […]

Pista ciclabile Donnalucata-Playa Grande. L’idea prende forma

Dopo una fase di proposte, l'idea della realizzazione di una pista pedo-ciclabile tra Donnalucata e Playa Grande, comincia a prendere forma. Un incontro tra i promotori e l'amministrazione per verificarne la fattibilità. Un progetto di "crowd funding" per la raccolta di fondi

Pista ciclabile Donnalucata-Playa Grande. L’idea prende forma

SCICLI – Sta prendendo una forma più organizzata il progetto di ‘iniziativa popolare‘ per l’istituzione di una pista ciclabile che colleghi la riviera di ponente di Donnalucata con il villaggio di Playa Grande. Dopo diversi anni dalle prime idee si sta adesso formalizzando un comitato civico che vuole proporre ‘chiavi in mano’ l’idea all’amministrazione comunale […]

1 2 3 7