“U Gioia”: festa popolar-religiosa. Ma i “portatori” stiano al loro posto.

Una serata per presentare l'associazione 'Portatori di Gioia' ed un po' di 'mondo' che appartiene a questa festa popolar/religiosa. Dove il "conflitto" tra popolare e religioso è sempre presente

“U Gioia”: festa popolar-religiosa. Ma i “portatori” stiano al loro posto.

SCICLI – Presentata, nel chiostro della Chiesa del Carmine di Scicli, la neonata associazione ‘Portatori di Gioia’. Un evento rimandato, come tanti altri, dalla scorsa Pasqua 2020, causa le politiche governative restrittive legate al Covid_19 e che alla fine si è potuto organizzare pur con il leit-motiv del ‘distanziamento fisico‘ e mascherine alla bisogna. Piuttosto […]