Facciamo più puzza e ci laviamo di meno

Stare in casa, significa essere meno attenti alla propria pulizia personale? Sembra a di si, a vedere la diminuzione di deodoranti e shampoo venduti.

Facciamo più puzza e ci laviamo di meno

MILANO – La pandemia, il lock down a lo stare in casa forzati, ha cambiato molte abitudini. Tra queste la pulizia personale con minori shampoo, barbe ed uso di deodoranti. Lo ha fatto sapere in un report a livello internazionale e citato dal Financial Times, la Unilever (46,9Mld € fatturato 2018) , multinazionale angl/olandese del […]

La guerra dei cimiteri. Modica si, altri no

I Sindaci di Ragusa, Pozzallo, Scicli, Comiso, Giarratana, Ispica, Acate contro il collega di Modica, Abate che ha deciso di riaprire il cimitero

La guerra dei cimiteri. Modica si, altri no

RAGUSA – Il sindaco di Modica, Abbate, operativo, vuole cercare di riportare la città ad una parvenza di normalità distrutta dal COvid_19. Si scontra però con un’associazione temporanea di sindaci e commissari pro-tempore della Provincia, più inclini a proseguire la clausura della gente. Secondo i firmatari, la decisione potrebbe portare a “ribellione sociale“., chiarendo che […]

Diamo i numeri. Perchè non si può bloccare una Nazione

Con la chiusura totale a persone ed attività economiche, l'Italia è un ginocchio. La Germania ha seguito un'altra via che, probabilmente, anche l'Italia poteva perseguire. Oggi loro stanno "riaprendo". Noi continuiamo ad aspettare. E sperare.

Diamo i numeri. Perchè non si può bloccare una Nazione

RAGUSA – Dobbiamo dare i numeri per cercare di capire. Partiamo dal fatto che, se non hanno cambiato idea, il Covid_19 rimane un virus della famiglia dei ‘corona virus’, responsabili di malattie che vanno dal raffreddore alla Sars. Secondo l’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) la “maggior parte di coloro che vengono contagiati, hanno sintomi di […]

Il waltzer delle mascherine

Con una gara che sembra a chi ne fa di più, ha preso il via con ordinanze regionali, provinciali, locali, sindacali il gioco 'usa la mascherina'. Creando ancora più confusione ed un clima di vita massacrata sventrata dall'isolamento condita dall'incertezza pressappochista.

Il waltzer delle mascherine

RAGUSA – Se non fosse una tragedia per le tante morti causate dall’aggravamento di condizioni di salute precarie pregresse ed appesantite dal morbo del corona virus, il waltzer della mascherine potrebbe essere l’esempio più classico e comico della sgangheratezza italica di eredità bizantina. Qualcuno dice anche per la innegabile voglia di apparire sulla scena degli […]

Il virus si ‘spegne’ da solo, in 70 giorni?

Secondo un ex generale dell'aviazione israeliana, il Covid 19 tende a 'scomparire' da solo dopo 70 giorni, indipendentemente da quelle che sono le misure messe in atto, come i lock down che stanno provocando collasso economico e malesseri sociali. La sua tesi è stata contestata in ambito medico.

Il virus si ‘spegne’ da solo, in 70 giorni?

TEL AVIV – Sta facendo il giro del mondo la teoria espressa e ripresa dai media mondiali, secondo cui il corona virus Covid_19 è un virus che si ‘auto-distrugge’ in circa 70 giorni. A rilasciare questa intervista al canale israeliano Mako (vedi in ebraico), è il generale dell’Aviazione israeliana, in pensione, Isaac Ben-Israel, oggi presidente […]

Nascita e la ri-nascita. Una piccola grande storia della nostra gente

Vogliamo raccontavi una storia che solo ormai nelle province, nelle piccole comunità, si possono trovare. In quella parte di Italia che ancora ha solidi valori e Tradizioni che vivono sulle "spalle" della sua gente

Nascita e la ri-nascita. Una piccola grande storia della nostra gente

SCICLI – Oggi è Pasqua. Una Pasqua che si spera sarà la prima e l’ultima ad essere ricordata come ‘virtuale’, di tutti noi tutti reclusi senza colpe. Con, in più, senza sapere cosa aspettiamo e cosa accadrà domani. Può essere allora il momento di ricordare una storia pasquale, di cui siamo venuti a conoscenza per […]

Un Cristo in Piazza: enorme. A Palazzolo Acreide

Con una buona dose di sorpresa, gli abitanti di Palazzolo Acreide si sono ritrovati con un enorme Cristo disteso nella piazza principale. Sabato sera sarà rimosso

Un Cristo in Piazza: enorme. A Palazzolo Acreide

PALAZZOLO ACREIDE – Sembra un grande abbraccio quello che il Cristo in Croce apre verso i cittadini di Palazzolo Acreide. Un Gesù Cristo in croce copre con una superficie di circa 350 mq Piazza del Popolo, la piazza centrale della Città. Proprio davanti la Chiesa di San Sebastiano. L’opera è del giovane artista Andrea Caruso, […]

Chiesa chiusa e sbarrata. Forse è troppo?

Un nastro bianco e rosso sbarra il portone della Chiesa di Santa Maria La Nova. Una chiusura un po' troppo esibizionista.

Chiesa chiusa e sbarrata. Forse è troppo?

SCICLI – Ha sollevato qualche discussione, virtuale perchè sui social, ma concreta tra i fedeli, lo sbarramento della chiesa di Santa Maria La Nova. Stamattina, infatti, il portone è sbarrato da due evidenti strisce da cantiere rosso/bianche ed un cartello è affisso. La Chiesa di SM La Nova è la ‘casa’ del Gioia, dell’Uomo Vivo […]

“U Gioia” in balcone. Quest’anno insieme ma dai balconi

Anche la Pasqua, a Scicli, diventa 'virtuale'. Un flash mob unirà la città domenica 12 con l'inno ufficiale della festa: l'Inno alla Gioia

“U Gioia” in balcone. Quest’anno insieme ma dai balconi

SCICLI – Qualcosa era trapelato, tra i portatori del Gioia. Anche per le dichiarazioni del presidente Peppe Zisa fatte ieri al nostro giornale. Oggi, si chiarisce quale progetto hanno inventato i ragazzi dell’associazione ‘Portatori di Gioia” per festeggiare, anche in tempo di corona virus e restrizioni alla libertà personale, la Festa di Pasqua ed il […]

La forza della Solidarietà. Perchè un virus non ci può fermare

E' una vera e propria "gara della solidarietà". In prima linea le associazioni di volontariato, associazioni culturali, privati e molte aziende del settore alimentare. In molte famiglie, però, il dramma è nelle relazioni uomo-donna

La forza della Solidarietà. Perchè un virus non ci può fermare

RAGUSA – Il corona virus sta misurando, tra le tante cose di cui si parlerà, anche la fragilità del tessuto sociale. Ma anche la sua forza. Le povertà sono emerse forti. Non solo al Sud ma anche al Nord. Dove una crisi, di un paio di settimane, ha portato ad un aumento fortissimo di richieste […]