Coppa del Mondo di.. tiramisù. Ma a Treviso, in Veneto

A Treviso, la coppa mondiale di tiramisù, il dolce italiano più famoso al Mondo

TREVISO – Partendo da qui, non è proprio alla portata di un week end in macchina, Treviso. Sta in Veneto, in una delle locomotive economiche d’Italia.

Ma se uno proprio è amante del genere, può organizzarsi perchè proprio a Treviso si svolgerà la TiramisuWordCup, la Coppa del Mondo di Tiramisù.

Perchè, dice la leggenda/storia, proprio qui pare sia nato il ‘tiramisù’, il dolce più richiesto e copiato al Mondo.

La nascita

L’enogastronomo Giuseppe Maffioli, nella rivista Vin Veneto: rivista trimestrale di vino, grappa, gastronomia e varia umanità del Veneto del 1981, storicizza la preparazione del dolce tra la fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni ’70, localizzandolo presso il ristorante “Alle Beccherie” di Treviso, gestito dalla famiglia Campeol, ad opera di un cuoco pasticcere che aveva lavorato in Germania, Roberto “Loly” Linguanotto, il quale voleva ricreare delle tipologie di dolci visti nella sua esperienza all’estero

 

La data è dal 1° al 3 Novembre, con la 3^ edizione della “cup” che vedrà i pasticceri scontrarsi sulla ‘ricetta classica’ e sulla ‘ricetta creativa’

Questa della bella città di Treviso è la finale del ‘torneo, dopo le qualificazioni e semifinali.

Dolce recente

La ricetta del tiramisù non è presente nei libri di cucina precedenti agli anni sessanta del XX secolo. Ciò consente di supporre che il tiramisù, come lo si conosce ora, sia un’invenzione recente.

Elemento ulteriore è la mancata identificazione del dolce nelle enciclopedie e dizionari degli anni settanta e ottanta.

Il dizionario della lingua italiana Sabatini Coletti fa risalire la prima menzione del nome al 1980 (Wikipedia).

Le fasi finali si terranno nella centralissima Piazza dei Signori con Venerdì 1 e sabato 2, dalle 10 alle 18 l’individuazione dei 24 semifinalisti.

Da Leggere  A rischio i soldi per gli aeroporti siciliani

Vincitori ospiti in Brasile per una settimana

Il giorno successivo, ovvero Domenica 3 a questi semifinalisti si aggiungeranno i selezionati nelle diverse altre prove come le Tiramisù Summer Selections di Bibione, le FVG Selections di Udine ed anche le fase ‘internazionale’ che ha visto i pasticceri incontrarsi nella European Selections a Bruxelles.

Da queste fasi verranno individuati i 6 semifinalisti che andranno in finale per la individuazione dei due Campioni del Mondo di Tiramisù del 2019 che per premio saranno ospiti a a Curitiba in Brasile presso la Settimana della Cucina Italiana nel mondo.

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.