A Tutto Volume: una edizione vista come troppo “sinistra”

Una edizione, quella numero 10 di A Tutto Volume che ha visto le solite 'rockstar' della penna e calamaio acclamate. Meno affollate le altre presentazioni, più legate ad un pubblico già conoscitore dei diversi autori e non in cerca dell'ora in compagnia del personaggio famoso. Una manifestazione criticata per non avere dato spazio a tutti gli orientamenti politici, oggi rimessi in discussione in Italia.

A Tutto Volume: una edizione vista come troppo “sinistra”

RAGUSA – Edizione nr X per A Tutto Volume, la rassegna di arti-e-mestieri del mondo della scrittura che raggiunge il suo decimo anno. E lo fa da protagonista, raccogliendo a Ragusa il bel mondo dell’arte del raccontare. Il tutto condito da giornalisti e saggisti, alcuni dei quali già ospiti della kermesse iblea. Quest’anno una piccola […]